Divieto coltivazione fave - Comune di Vetralla (VT)

archivio notizie - Comune di Vetralla (VT)

Divieto coltivazione fave

 

Si rammenta che, con ordinanza del Sindaco n. 25/2004, è inibita la coltivazione delle fave a 300 metri dalle case e dai luoghi pubblici; per le coltivazioni intensive, la distanza prescritta è di 1000 metri.

Con successsive ordinanze n. 99/2006 e n. 01/2007 sono state riconfermate le distanze per la coltivazione delle fave, ed inoltre sono state specificate le modalità di presentazione al Comando di P.L. della certificazione medica attestante la patologia di Anemia Emolitica in caso di richiesta di intervento, ed è stato ordinato ai commercianti di frutta e verdura di assicurare un'idonea protezione del prodotto e ad esporre un cartello di avviso ai cittadini sia negli spazi espositivi che durante il trasporto.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (65 valutazioni)